L'ESPERIENZA E L'INESPERIENZA


 

 

I proverbi e le espressioni fanno parte della

Raccolta del Dott. Giuseppe Brancato

             

TESTO

FONTE

(Legenda in calce)

A puta vecchia 'un circari addruru

Candiano

Avanti lu viecchiu pruvatu, ca lu nuovu a pruvari

Brancato

Bannera vecchia onura capitanu

Candiano

Crscinu l'anni e crisci la malizia

Candiano

Cu azzannatu 'na vota, la secunna grapi l'uocchi

Candiano

Cu 'un ci passa 'un ci cridi

Brancato

ancieddru di primu pilu

Brancato

ancieddru di primu vuolu

Brancato

mula di 'na manu

Brancato

scannaliatu e l'acqua fridda ci pari calla

Brancato

un lupu viecchiu

Candiano

Ha passatu vaddri e vaddruna

Candiano

Havi li pila arsi

Candiano

Lu cani scallatu fuji l'acqua fridda

Candiano

N'ha' a mangiari ancora cuddruruna affumati!

Brancato

N'ha' a mangiari ancora pani duru!

Brancato

No ava novicent'anni e ancora ava a mntiri giudiziu

Cassaro

Quantu cosi hav'a vdiri un cristianu prima ca mori!

Brancato

Sina la vurpi vecchia 'ncaglia ni lu lazzu

Candiano

Sugnu arsu di l'acqua calla, veni la fridda e mi scalla

Candiano

'Un c' a cu pruvari!

Brancato

Viennu l'anni e veni lu giudiziu

Brancato

Legenda:    Brancato   =     Dott. Giuseppe Brancato

            Candiano   =     Cav. Pietro Candiano

            Cassaro    =     Sig.ra Concetta Cassaro Brancato